Joyce Donnarumma
Take Care Kids in Thailandia

Una storia vissuta a Pattaya, Thailandia

Take Care Kids in Thailandia

di Joyce Donnarumma

Quanto pesa una lacrima?
Dipende: la lacrima di un bambino capriccioso pesa meno del vento,
quella di un bambino affamato pesa più di tutta la terra​

Gianni Rodari​

Champoo, 5 anni, di origine Birmana, Kung, 5 anni, thailandese e poi Jing Jing, 7 anni, cambogiana, qui insieme al fratellino. E ancora Nam Nueng, 5 anni, thailandese, Fon, 5 anni, dalla Cambogia e il fratellino Jing Jing, Kao, 3 anni e Sun Sun, 5 anni, thailandese, Noot, 5 anni thailandese e infine Ploy 11 anni thailandese.

Take Care Kids Onlus

Sono i bimbi accolti nella Casa Famiglia di Take Care Kids Onlus, un’associazione di volontariato con sede a Pattaya, in Thailandia, che sostiene, aiuta e protegge bambini che hanno subito abusi. Qui, attraverso l’educazione, si cerca di dar loro un nuovo futuro.

Testo e Foto | Joyce Donnarumma
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on reddit
Share on email

Autore

autore, staff
Mi sono imbattuta per caso nella fotografia e ora ne seguo la strada che mi porta a relazionarmi con il mondo e con gli uomini.

Dove

Joyce Donnarummaaltre publicazioni
Io sono la Patagonia. Amante difficile, essenza del sogno. Elementare forma della vita, immobile spettatrice. Io sono Polvere e Vento.
Joyce Donnarumma
Sono passati due anni, ma non è cambiato nulla. Il reportage di Joyce Donnarumma, dal Venezuela
Joyce Donnarumma
È il 27 ottobre 2017. È trascorso un anno e il lutto per la scomparsa di sua maestà Rama IX, il re Bhumibol Adulyadej, viene ancora vissuto.
Quarto giorno di attesa, le moto sono in rodaggio, a ogni accensione il rumore dei motori agita gli animi
Intervista a Joyce Donnarumma, fotografa e autrice di DooG Reporter, sul complesso periodo storico che stiamo vivendo, causa COVID-19.
Gabriele Orlini
La missione umanitaria della Onlus MotoForPeace in Sud America nel 2020, attraverso Cile, Argentina, Paraguay, Bolivia e Perù.
Per questo lavoro, Joyce Donnarumma ha impiegato tempo, energie, risorse, a volte anche sue personali.
Questo perchè seguendo quanto è scritto nel Codice Etico di DooG Reporter, una Storia per noi non può essere raccontata se non la si è vissuta. E questo ha un costo, sia in termini di tempo che di denaro.
Anche per questa ragione il tuo contributo, grande o piccolo che sia, ci aiuta a continuare questa narrazione del mondo fatta di prima mano, a mantenerla libera da condizionamenti e accessibile a tutti.
Gabriele Orlini
DooG Reporter

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)