Cartolare
Block Notes
Appunti, Note, Scritti, Pensieri

Un libro per tornare a lottare

Dal taccuino di Lisa Zillio

Le rivolte inestirpabili, parole di Erri De Luca e fotografie di Danilo De Marco, – edito da Forum editrice universitaria udinese – è un libretto piccino che sta comodamente in una mano. Quando si inizia a leggerlo, però, diventa denso come la pancia rosea di un cucciolo, dove tutto sta racchiuso in un perfetto equilibrio.

Passare di pagina in pagina è un pugno allo stomaco. È un intreccio di parole e fotografie che non te le mandano a dire e pretendono di essere guardate negli occhi. Così tanto che, quegli occhi, non si riesce a staccarli se non alla fine. E solo perché non ci sono più pagine.

Parla di un “mondo che non ha più esordi, né giganti”. Un mondo che “cerca di indovinare quale morbo, tra i tanti apparecchiati, lo decimerà.

E a farlo sono loro due, “due disabili nell’epoca degli spaventati dagli spaventapasseri, i fantocci di paglia che raccomandano di tapparsi in casa e aizzano l’insicurezza privata. (…) Disabili nell’epoca che spera nelle lotterie, non nelle lotte.

Le rivolte inestirpabili è un libro per chi vuole ascoltare, lottare e poi raccontare.

Testo | Lisa Zillio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit
Condividi su email
Co-founder
Videomaker & Producer
Mi piace percorrere strade dove la vita s'intreccia con l'arte.
La terra perduta di ribelli e tessitrici
Erica Balduzzi
Da uomo diventi guerriero
Marco Barbieri
La povertà senza freni
Alida Vanni
LatinoAmerica
#17 | Bloccati a La Paz
Il coronavirus aveva per la prima volta toccato e scalfito anche il nostro obiettivo: concludere la missione e fare fede all'impegno che ci eravamo presi.
Bolivia| MotoForPeace
LatinoAmerica
#04 | Se stai fermo e non vedi montagne, vuol dire che stai sulla montagna
Uno dei privilegi di fare il nostro mestiere è quello di poter raccontare i pensieri più intimi delle persone che andiamo a incontrare.
Chile| MotoForPeace
LatinoAmerica
#02 | Vuelvo al Sur
Siamo a Valparaíso, il nostro punto di partenza. L'odore in terra latina è come lo immaginavo. Siamo arrivati, davanti a noi si apre la strada.
Chile| MotoForPeace
Cambogia Notes
Il privilegio dell'incontro
Il mestiere del fotoreporter è fatto d'incontri e di relazioni con le persone e con gli ambienti, con il mondo che si conosce e con quello che si trasforma.
Cambogia| Lab
LatinoAmerica
#16 | Cielo a revés
La Cordigliera ci sfida e noi pronti ad affrontarla iniziamo a salire. Arriviamo a 4000 metri. Le vette riempiono gli occhi di mille colori.
Argentina| Bolivia

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)