Reading
Books & Road
ciò che ci ispira e ci aiuta nel pensiero

Sabbie bianche | Le DéTour

Dal taccuino di DooG | Staff

Questo consiglio per Note in copertina | Libri per chi vuole narrare il mondo ce lo dà Daniel Carrot della libreria Le DéTour a Saint-Louis en Alsace, in Francia. «Le DéTour non è solo una libreria» ci racconta Daniel «è un concept store che propone quattro corner. Oltre ai libri, ci sono dei dischi, vinili o cd ed esclusivamente di etichette indipendenti, un angolo dedicato al lavoro a maglia e una caffetteria dove tutti questi mondi possono incontrarsi. Tanto più che ci troviamo all’incrocio di tre frontiere: quella francese, quella svizzera e quella tedesca».

SABBIE BIANCHE, di Geoff Dyer

Quale libro consigli a chi vuole narrare il mondo, e perché?
Si intitola Sabbie bianche, di Geoff Dyer (Il Saggiatore). Perché è allo stesso tempo molto divertente e molto triste, oltre a essere estremamente ben scritto perché se l’autore – spassosa incarnazione della disinvoltura – non si prende sul serio, prende molto sul serio la scrittura!
Questo libro è legato alla casa editrice francese Éditions du Sous-Sol – in Francia il libro è stato pubblicato con il titolo Ici pour aller ailleurs – di cui apprezzo la linea editoriale e che sa riesumare incredibili perle letterarie spesso collegate con il cosiddetto gonzo journalism degli anni Settanta che considerava il reportage un atto letterario.

Sabbie bianche è adatto al narratore del mondo che vuole …
…uscire dalle pagine battute e ribattute dei racconti di viaggio.

Raccontaci qualcosa di Geoff Dyer, autore di Sabbie bianche.
Geoff Dyer è uno scrittore poco o per nulla conosciuto… e noi lettori siamo dei viaggiatori in poltrona.

Libreria Le DéTour a Saint-Louis en Alsace | ©2021
Un ringraziamento a Daniel Carrot della libreria Le DéTour, 36 rue de Mulhouse, Saint-Louis, Francia
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on reddit
Share on email
DooG reporter | Valentino
founder
Siamo narratori del mondo.
Muoversi è nella nostra natura e raccontare le storie è la nostra scelta di vita.
Io sono la Patagonia. Amante difficile, essenza del sogno. Elementare forma della vita, immobile spettatrice. Io sono Polvere e Vento.
di Joyce Donnarumma
A Varanasi ci sono innumerevoli ghat, ovvero scalinate che portano alle acque del Gange.
di DooG | Staff
Il coronavirus aveva per la prima volta toccato e scalfito anche il nostro obiettivo: concludere la missione e fare fede all'impegno preso
di Gabriele Orlini

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)