Reading
Books & Road
ciò che ci ispira e ci aiuta nel pensiero
Block Notes

Sabbie bianche | Le DéTour

Dal taccuino di DooG | Staff

Questo consiglio per Note in copertina | Libri per chi vuole narrare il mondo ce lo dà Daniel Carrot della libreria Le DéTour a Saint-Louis en Alsace, in Francia. «Le DéTour non è solo una libreria» ci racconta Daniel «è un concept store che propone quattro corner. Oltre ai libri, ci sono dei dischi, vinili o cd ed esclusivamente di etichette indipendenti, un angolo dedicato al lavoro a maglia e una caffetteria dove tutti questi mondi possono incontrarsi. Tanto più che ci troviamo all’incrocio di tre frontiere: quella francese, quella svizzera e quella tedesca».

SABBIE BIANCHE, di Geoff Dyer

Quale libro consigli a chi vuole narrare il mondo, e perché?
Si intitola Sabbie bianche, di Geoff Dyer (Il Saggiatore). Perché è allo stesso tempo molto divertente e molto triste, oltre a essere estremamente ben scritto perché se l’autore – spassosa incarnazione della disinvoltura – non si prende sul serio, prende molto sul serio la scrittura!
Questo libro è legato alla casa editrice francese Éditions du Sous-Sol – in Francia il libro è stato pubblicato con il titolo Ici pour aller ailleurs – di cui apprezzo la linea editoriale e che sa riesumare incredibili perle letterarie spesso collegate con il cosiddetto gonzo journalism degli anni Settanta che considerava il reportage un atto letterario.

Sabbie bianche è adatto al narratore del mondo che vuole …
…uscire dalle pagine battute e ribattute dei racconti di viaggio.

Raccontaci qualcosa di Geoff Dyer, autore di Sabbie bianche.
Geoff Dyer è uno scrittore poco o per nulla conosciuto… e noi lettori siamo dei viaggiatori in poltrona.

Libreria Le DéTour a Saint-Louis en Alsace | ©2021
Un ringraziamento a Daniel Carrot della libreria Le DéTour, 36 rue de Mulhouse, Saint-Louis, Francia
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on reddit
Share on email
founder
Siamo narratori del mondo.
Muoversi è nella nostra natura e raccontare le storie è la nostra scelta di vita.
In swahili è il medico woodo, ma per tutte le genti della foresta è semplicemente "o curandeiro".
di Gabriele Orlini
Little Eden, nella cittadina sudafricana di Edenvale, è una grande famiglia che si prende cura di persone con disabilità fisica o psichica.
di Carmine Rubicco
di DooG | Staff
di Lisa Zillio
di Gabriele Orlini
di Gabriele Orlini
di Joyce Donnarumma
DooG Reporter