Block NotesAppunti, Note, Scritti, Pensieri

Il libro dei sussurri | Libreria Pescebanana

Dal taccuino di DooG | Staff

Questo consiglio per Note in copertina | Libri per chi vuole narrare il mondo ce lo dà Umberto Bruno della Libreria Pescebanana a Catania. «La Libreria Pescebanana» ci racconta Umberto «nasce dal desiderio di fornire un’occasione d’incontro in più per tutti quei catanesi che ancora poco conoscono l’editoria indipendente. Il Pescebanana poi è un’invenzione narrativa del grandissimo scrittore americano J.D. Salinger.»

IL LIBRO DEI SUSSURRI di Varujan Vosganian

Quale libro consigli a chi vuole narrare il mondo, e perché? 
Da poco, mi è capitato fra le mani un libro straordinario di Varujan Vosganian intitolato Il libro dei sussurri. Un malloppo di 480 pagine, forse non facilmente trasportabile in viaggio, che però riesce a raccontare tutto un popolo, quello armeno, i loro costumi, i luoghi e il linguaggio, partendo da un solo uomo, nella misura di una presenza/assenza all’interno di ricordi, fatti storici e promesse. 

Il libro dei sussurri è adatto al narratore del mondo che vuole…
… dare un peso anche a quello che non ha vissuto. 

Ti viene in mente una colonna sonora per accompagnare la lettura de Il libro dei sussurri?
Forse ci vorrebbe una ballata malinconica, capace però di alcune frasi in tenerezza. 

Raccontaci qualcosa di Varujan Vosganian, l’autore de Il libro dei sussurri.
Nato nel 1958 a Craiova da una famiglia di origine armena, esule in Romania dopo il genocidio del 1915, Varujan Vosganian è scrittore, politico, economista, matematico e professore universitario. Considerato uno degli scrittori armeni di maggior successo anche all’estero, è proprio grazie a Il libro dei sussurri che deve la sua grande fama, divenuto simbolo della lotta al reato di genocidio.

Libreria Pescebanana
Umberto Bruno | ©2021
Un ringraziamento a Umberto Bruno della Libreria Pescebanana – via Umberto I 199, Catania.
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on reddit
Share on email
founder
Siamo narratori del mondo.
Muoversi è nella nostra natura e raccontare le storie è la nostra scelta di vita.
I Paseador de perros sono giovani ragazze e ragazzi che portano a passeggio più cani contemporaneamente, lungo le vie di Buenos Aires.
di Alida Vanni
Questa è la storia delle makorelle: così vengono chiamate le prostitute a Nosy Be. Anche se in quest'isola la parola prostituta non esiste.
di Alida Vanni
Block Notes
di Gabriele Orlini
di Gabriele Orlini
di Gabriele Orlini
DooG Reporter