Reading
Books & Road
ciò che ci ispira e ci aiuta nel pensiero
La Boca
La Boca | © 2018 Gabriele Orlini

Il potere della lettura

Dal taccuino di Lisa Zillio

Passeggiando per La Boca, uno dei barrio più famosi (ma meno conosciuti) di Buenos Aires, siamo incappati in questo murale:

“La lettura è il viaggio di chi non può prendere un treno”

Francis de Croisset

Meraviglioso, e non solo per i colori – chi è stato a La Boca ricorderà la tavolozza che dipinge le strade, le case, i sorrisi.
È un inno alla libertà data dalla lettura – in ogni sua forma – , al potere delle storie di portarci ovunque nel mondo, dentro e fuori la pancia della gente. Potenzialmente senza muovere un passo fuori dalla porta di casa, ma con addosso le connessioni di un viandante.

E mi torna in mente un passaggio tratto da “Il vecchio che leggeva romanzi d’amore” di Luis Sepúlveda.

Quale? Ditemelo voi.

Testo | Lisa Zillio
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on reddit
Share on email
Lisa Zillio Profilo
founder, staff
Mi piace percorrere strade dove la vita s’intreccia con l’arte.
Kompong Luong è una cittadina edificata sulle acque del lago Tonle Sap, dove ogni costruzione galleggia, saldamente fondata su barche e zattere.
di DooG Reporter
Ho più volte pensato che “il viaggio comincia quando – alle tue spalle – chiudi la porta di casa”. Ed eccoci qui con alle spalle quella porta chiusa.
di Gabriele Orlini
A Sen Monorom, nel Mondulkiri, la convivenza tra esseri umani ed elefanti non è semplice e si basa su un equilibrio precario.
di DooG Reporter

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)