Reportage & Narrazione

Dall’Idea alla costruzione
Online | Inizio 15 marzo 2021
"...una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi.
Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa." [Tiziano Terzani]

Un reportage, che comporta la precisa documentazione di fatti e/o eventi facilmente riconducibili nella loro dimensione di spazio e tempo, a volte perde la sua fondamentale componente di racconto, cosa che invece dovrebbe mantenere sempre viva.
Il racconto non lega la propria dimensione a una mera documentazione di fatti ma pone nella narrazione il suo fine; non necessita di identificazione storica o approvazione geografica in quanto ripone nell’emotività e nella sensibilità del lettore il suo scopo principale. 
Il racconto supera il semplice concetto di serie di fotografie per comunanza di tema o di argomento e quello stesso di Illustrazione per fotografie, in quanto il racconto fotografico ha nella sua specificità la forza di compenetrare le fotografie l’una nell’altra che, pur mantenendo il significato e la forza narrativa della singola immagine, conserva ed esalta la sua forza esprimente per il solo fatto di connettersi alle altre in una sequenza narrativa e strutturata. 

  • Cosa serve per raccontare una storia e come mettere a fuoco lo sguardo sul quotidiano per raccontarlo attraverso i propri occhi, dargli un corpo, un tempo, un respiro.
  • Come creare una sequenza di immagini coerente con il nostro raccontare?

La Class “Reportage & Narrazione” è un percorso didattico finalizzato alla creazione di una consapevolezza e di metodi oggettivi e soggettivi propri per la realizzazione di racconto fotografico che si distingue dal reportage per le sue diverse esigenze di: verità, obiettività, spontaneità, fatti.

Si pone come obiettivo la creazione e la ricerca delle idee, la costruzione narrativa di una storia contenuta in un reportage, in un viaggio, oppure anche in un solo ritratto; con esercizi e attività pratiche, educando lo sguardo e nel riconoscere le storie, al fine di narrare la verità nell’immagine.

West Bank Gabriele Orlini
West Bank | ©Gabriele Orlini

Obiettivi

Fornire basi di metodo – prima ancora che di forma – per la capacità di ragionare in narrazione, dalla creazione dell’idea alla progettualità, dalla scrittura del soggetto alla creazione del racconto, dall’approccio fotografico alla selezione delle immagini funzionali” alla rappresentazione conclusiva.
La Class è finalizzata alla preparazione e successiva realizzazione di un progetto personale di narrazione fotografica.

Struttura

La Class si sviluppa in una costante condivisione di dialoghi e pensieri, permettendo ai partecipanti di sviluppare un percorso proprio, secondo le singole inclinazioni e le singole capacità.
Non è richiesto un livello omogeneo per ciò che concerne la tecnica fotografica, tant’è che il workshop può essere seguito anche da “chi non è un fotografo”.

DURATA | 5 lezioni - 10 ore
INIZIO | lunedì, 15 Marzo 2021
N.POSTI | Massimo 10 persone
DIFFICOLTA' | Aperto a tutti
COSTO* | € 180,00
FINE ISCR. | lunedì, 08 Mar 2021
Saldo all'iscrizione

Info e iscrizione

L’invio di questo modulo di iscrizione è da intendersi come “proposta” da parte di chi invia e permette il mantenimento del posto al Training o alla Class. La conferma dell’iscrizione, che vale quale “prenotazione” sarà considerata effettiva solo dopo l’approvazione da parte del professionista che seguirà il Training o la Class e al pagamento della quota prevista.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su reddit
Condividi su email
Class & Lab a cura di
Profile: Gabriele Orlini
Co-founder
Racconto le storie dei singoli, uomini e donne che insieme formano quel puzzle scomposto chiamato Umanità e a cui tutti, in qualche modo, apparteniamo.

Formazione, didattica, esperienza, sperimentazione, studio.
Per raccontare una storia non basta averla vissuta: Servono gli strumenti e le tecniche per farlo al meglio.

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)