Icona Closed

Reportage & Racconto

Dalle basi alla realizzazione

Online  
Dal 29/06
 al 21/07/2021

a cura di Gabriele Orlini

Adaman Sea, Thailand | Gabriele Orlini, ©2017

"...una storia non è un indirizzo a cui recarsi con delle macchine sofisticate e i filtri giusti. Una storia vuol dire leggere, studiare, prepararsi.
Fotografare vuol dire cercare nelle cose quel che uno ha capito con la testa." [Tiziano Terzani]

Icona Closed

Reportage & Racconto

Dalle basi alla realizzazione

Online  
Dal 29 Giugno 2021
 al 21 Luglio 2021

2° Edizione

Un REPORTAGE, che comporta la precisa documentazione di fatti e/o eventi facilmente riconducibili nella loro dimensione di spazio e tempo, a volte perde la sua fondamentale componente di RACCONTO, cosa che invece dovrebbe mantenere sempre viva.
Il racconto, da parte sua, non lega la propria dimensione a una mera documentazione di fatti ma pone nella narrazione il suo fine. Non necessita di identificazione storica o approvazione geografica in quanto ripone nell’emotività e nella sensibilità del lettore il suo scopo principale.

Il racconto supera il semplice concetto di serie di fotografie per comunanza di tema o di argomento, e quello stesso di illustrazione per fotografie, in quanto il racconto fotografico ha nella sua specificità la forza di compenetrare le fotografie l’una nell’altra che, pur mantenendo il significato e la forza narrativa della singola immagine, conserva ed esalta la sua forza d’espressione per il solo fatto di connettersi alle altre in una sequenza narrativa strutturata. 

Cosa serve per raccontare una storia e come mettere a fuoco lo sguardo sul quotidiano per raccontarlo attraverso i propri occhi, dargli un corpo, un tempo, un respiro?

Come creare una sequenza di immagini coerente con il nostro raccontare?

Obiettivi

La Class “Reportage: il racconto di una storia” a cura del photoreporter Gabriele Orlini è un percorso didattico finalizzato alla creazione di una consapevolezza e di metodi oggettivi e soggettivi propri per la realizzazione di un racconto fotografico che si distingue dal reportage per le sue diverse esigenze di verità, obiettività, spontaneità, fatti.

Si pone come obiettivo la creazione e la ricerca delle idee, la costruzione narrativa di una storia contenuta in un reportage, in un viaggio, oppure anche in un solo ritratto.
Con esercizi e attività pratiche, educando lo sguardo nel riconoscere le storie al fine di narrare la verità nell’immagine, fornirà basi di metodo – prima ancora che di forma – per la capacità di ragionare in narrazione, dalla creazione dell’idea alla progettualità, dalla scrittura del soggetto alla creazione del racconto, dall’approccio fotografico alla selezione delle immagini “funzionali” alla rappresentazione conclusiva.

La Class è finalizzata alla preparazione e successiva realizzazione di un progetto personale di narrazione fotografica.

Struttura

La Class Reportage: il racconto di una storia è composta da quattro lezioni online di due ore ciascuna, e si sviluppa in una costante condivisione di dialoghi e pensieri, permettendo ai partecipanti di sviluppare un percorso proprio, secondo le singole inclinazioni.
Dal Creare un’Idea al Definire un Soggetto, dalla Progettualità alla Realizzazione attraverso la Selezione funzionale ai fini del Racconto Fotografico.

Nella PRIMA LEZIONE (29 giugno) si gettano le basi tra Reportage e Racconto, anche attraverso l’esempio di lavori pubblicati. Si lavora sulla creazione dell’Idea e sullo sviluppo della stessa con esercizi di metodo al fine di allenare la capacità e la sensibilità al Racconto, educando lo sguardo al mondo intorno a noi.
La SECONDA (7 luglio) e la TERZA LEZIONE (14 luglio) proseguono con quanto appreso negli incontri precedenti, ampliando le nozioni acquisite con ulteriori esercizi e contesti. Ogni partecipante viene chiamato in causa nel contesto della “discussione” e, in virtù delle sue caratteristiche, gli viene assegnato un progetto personale di narrazione fotografica che verrà poi presentato e discusso nella QUARTA LEZIONE (21 luglio).

Requisiti e Calendario

  • Aperto a tutti, è richiesto almeno un livello base in ambito fotografico
  • Un interesse per la narrativa renderà le lezioni meglio assimilabili
  • Le lezioni da due ore cad. si svolgono OnLine tramite piattaforma Zoom©, per un totale di 8 ore
  • A partire dal 29 giugno, con cadenza settimanale, dalle 19:00 alle 21:00

I lavori più interessanti, in linea con gli obiettivi di DooG Reporter, saranno considerati per essere pubblicati.

DooG's Founder
2019_Gabriele_Profile
Italia
Documentary Photoreporter

Pronto a candidarti?

Icona Closed

Le iscrizioni sono chiuse

storie dal di dentro

Cercare una risposta nel mercato del fresco di Khlong Toei, a Bangkok, dove la luce non trova spazio e, fievole, si tinge di rosso
Bangkok è una città d’acqua e i canali del Chao Phraya la riempiono come un cuore pulsante allo stato liquido.
Le signore delle spugne custodiscono un patrimonio fondamentale per lo sviluppo della comunità locale, e la salvaguardia dell'ambiente
Un elefante avanza lento tra le fronde degli alberi guidato dal suo mahut in un silenzio quasi liturgico.

DooG Reporter | Stories to share

Tutti i diritti riservati ©2024