Viola AlastraPhotographer

Vorrei catturare quello che non è stato catturato prima

Viola è nata vicino a Monza nell’ottobre 1997, in un piccolo paese che le è sempre stato stretto.
Ha iniziato a viaggiare per la necessità di evadere, e fin da piccola è sempre stata curiosa e con voglia di conoscere nuovi luoghi, culture, persone.

Ha iniziato a studiare fotografia al liceo e non ha mai smesso. Utilizza le fotografie e le sue parole come mezzo di espressione, cercando di raccontare storie che nessuno vede e sente. Per colpa o per merito della sua sensibilità e emotività rimane incastrata nelle loro vite, nei luoghi che visita e attraverso l’arte prova a trasmettere le loro emozioni in modo intuitivo e spontaneo.

di Viola Alastra e Lisa Zillio
L'obiettivo del Move Zanzibar Community Center è ispirare, educare e motivare la gioventù di Jambiani attraverso lo sport
di Viola Alastra
Il racconto di una giornata passata nella scuola di Kikadini, dove sentirsi fuori posto non è mai stato così bello.
DooG Reporter