Fabio Fasiello Profile

Fabio FasielloPhotographer

Nel mio mondo fotografico, un background umanistico si fonde con le influenze di un microcosmo romano e della sub-cultura salentina.

Fabio Fasiello nasce nel Salento, in Puglia, da una famiglia di commercianti nel 1995.
Da piccolo inizia a conoscere il mondo della fotografia e se ne innamora. Negli anni dell’università si trasferisce a Roma per studiare Lingue e Letterature Moderne all’Università di Roma Tor Vergata dove poi si laurea nel 2019.

Il background letterario di Fabio scorre e si fonde nel suo mondo fotografico creando un universo unico influenzato dal microcosmo romano e dalla sub-cultura salentina. Durante il periodo pandemico in Italia catalizza con successo il proprio mondo caleidoscopico e presenta la sua prima storia: Lockdown. In questa si interroga sull’introspezione sociale in un contesto nuovo e inesplorato.

Da qui, Fabio sposta la sua attenzione sull’essere umano e sulla sua vita quotidiana che crea un nuovo focus della sua fotografia. Nel maggio 2020 partecipa al concorso “Canon Giovani” con un racconto breve, Relics, che mostra le differenze tra il mondo prima e dopo il lockdown italiano.
Poi torna in Puglia, dove inizia il suo primo progetto a metà percorso, Origins, che parla delle sue radici infantili nel sud Italia.

di Natascia Aquilano
22 minuti da trascorrere live con Fabio Fasiello, fotografo e autore del lavoro "Armando, un pugile del Quadraro", realizzato a Roma.
di Fabio Fasiello
Il pugilato è uno sport dell’anima che ti aiuta a lottare con grazia contro gli scivoloni della vita. Questa è la storia di Armando.
DooG Reporter