Archivio

Podcast

Le Storie di DooG Reporter in un Podcast, narrate con la voce dei suoi autori, da chi questa esperienza l’ha vissuta in prima persona, senza filtri e senza edit.

Gli immortali di Gavdos
Contemporary Issues

Gli immortali di Gavdos

Gavdos, la terra ideale su cui costruire utopie. Trentasette km quadrati dimenticati dagli dei tra la costa cretese e quella libica. L’immobilità è quella del mito e del silenzio, interrotto soltanto da belati di capra e dal fruscio del vento che si carica di aromi tra gli arbusti di ginepro e di santoreggia.

Read More »
Fatima Mission | ©Carmine Rubicco, 2019
Africa

Fatima Mission

Michelle quando non riesce ad esprimere ciò che vuole si arrabbia, tira la maglietta, gesticola.
I grandi occhi scuri cambiano e diventano la sua voce. La voce di chi nasce muto

Read More »
A journey to masai land
Africa

Journey to Masai Land

Tornai in Africa due anni dopo per capire cosa significava vivere nella savana, in una capanna di fango, la quotidianità di un popolo, quello Masai.

Read More »
Europa

Vecchi tempi andati

Luigi è il più anziano e si porta sulle spalle 86 anni di ricordi, echi lontani di un mondo che sbiadisce inesorabilmente e probabilmente non tornerà più. Era il mondo dei pastori e dei contadini, dei contrabbandieri e dei lupi: un mondo di pietra, immobile, che rischia di franare nell’oblio.

Read More »
Mokorelle a Nosy Be
Africa

Makorelle (prostituta) a Nosy Be

Le makorelle hanno più di un amante, spesso all’insaputa del loro “fidanzato” bianco.
Le ragazze vivono in modeste capanne di paglia: il denaro non è mai sufficiente per permettersi una casa più dignitosa o poter mantenere la propria famiglia allargata.

Read More »
Europa

L’ultima strega

Un po’ dottoresse, maghe e psicologhe, arrivavano laddove la medicina ufficiale non arrivava o arrivava troppo tardi. Antonietta è oggi l’ultima erede di quella stirpe di contadine erboriste, di maghe curatrici che forse ha dato origine alle credenze popolari locali. Ragazze, donne, anziane che hanno imparato l’arte della cura grazie a insegnamenti tramandati di madre in figlia, di suocera in nuora (…)

Read More »
Africa

Soeur Maria non aveva un’età

Soeur Maria, austriaca, a 80 anni aveva deciso di aver vissuto abbastanza tanto da smettere di tenere il conto dei suoi anni.
La incontrai, una prima volta, 14 mesi prima e mi disse che non sarebbe cambiato nulla sapere la sua età; in ogni caso il suo corpo minuto si sarebbe consumato in Africa. Un giorno, ma non quella notte.

Read More »
Asia

Scatole preziose

Charan prese la sua chiave con delicatezza e religiosa attenzione. La guardò, la soppesò tra le dita, si avvicinò a una scatola sopra un ripiano. Avevo l’impressione di assistere a una cerimonia, un evento importante (…)

Read More »
Asia

Moken, una vita a filo d’acqua

Senza nomi, senza documenti, senza nazionalità, senza tempo. Questo è scandito solo dai venti, dalle onde del mare e dalla luna. Non possiedono un calendario e la maggior parte di loro non conosce neppure la propria età. Sono liberi. Liberi di navigare e adattarsi ai flutti in modo quasi soprannaturale.

Read More »
Erbil, North Iraq | Gabriele Orlini, ©2016
Storie Brevi

Dietro una fotografia c’è il fotografo

Molte volte si è tentati nel credere che una fotografia possa nascere per caso, a volte per una sorta di fortuna. E questo credere risulta molto più forte quando si tratta di reportage(…)
Ma la realtà delle cose, per un fotografo, è molte volte diversa.

Read More »
Asia

I monaci sul mare

L’affascinante rito delle offerte è un’usanza suggestiva e coinvolgente.
Donare del cibo a un monaco è un rito molto importante in Thailandia. Il fedele che compie questo gesto guadagnerà più velocemente la strada verso il Nirvana .

Read More »
Africa

Con le mani nel fango

I tre uomini, con machete e la foga del silenzio, iniziarono a violentare il terreno di quella magica foresta. Fendenti precisi e profondi. I corpi immersi nella melma fino alla bocca, lottavano contro gli insetti, contro la fatica e, con le sole mani nude, rubavano pesci bianchi e viscidi alle radici di quella foresta verde smeraldo, diventando loro stessi, a volte, parte di essa.

Read More »
Contemporary Issues

I ragazzi di Craica

Le palazzine assegnate dal regime comunista sono un a perfetta cortina per nascondere il campo. Segnano un confine netto, un limite reale tra due mondi apparentemente distanti. Per raggiungere il cuore di Craica si deve oltrepassare un ponte sotto cui scorre un canale putrescente e putrido le cui acque traboccano di qualsiasi nefandezza. (…)

Read More »
Americhe

Paseador de perros

Il Paseador de perros è una vera e propria professione con buone conoscenze per la funzionalità della camminata collettiva. A seconda della razza del cane dell’età e delle condizioni fisiche, cambiano le esigenze. I cani vengono presi nelle proprie case e restituiti dopo circa 2 ore.

Read More »
Americhe

La povertà senza freni

Allontanandosi dalle viuzze turistiche dell’iconico quartiere, ci sono storie di delinquenza  e assoluta povertà. Basta fare due passi, solo due, per entrare in una realtà totalmente diversa, in un mondo totalmente diverso.

Read More »
Asia

Alzàia

Sono la voce di un popolo che vive tra le isole dell’arcipelago Mergui al confine tra Thailandia e Birmania. Immerso nei miti dell’acqua e del vento, viveva seguendo il flusso del sole e del ciclo lunare, lontano dal nostro tempo, con la propria cultura orale.

Read More »
Asia

Storia di un’infanzia rubata

“L’isolamento caratterizza gran parte del suo tempo”, spiega la psicologa, “governa un mondo tutto suo, in cui solo la paura non l’abbandona mai e che la porta in uno stato di allarme permanente….

Read More »
Americhe

Il riposo tra storia e leggenda

Dimore in stile francese, bar, ristoranti, parchi fiorenti, passato aristocratico, il quartiere della Recoleta, in Buenos Aires, è la vera Parigi del sud. Un quartiere ambivalente, da una parte la vita, dall’altra la morte.
È qui che sorge uno dei cimiteri più belli e importanti al mondo: Il “Cementerio de la Recoleta”, costruito nel 1822.

Read More »
Moken | ©Alida Vanni, 2017
Asia

La più longeva dei Moken

Un’isola in particolare attira la nostra attenzione, Kho Phayam nel mare delle Andamane.
Qui, in questo luogo di pace e silenzio, vivono i Moken, gli ultimi nomadi del mare. Un popolo ancestrale che conta ormai poche migliaia di persone.

Read More »
Africa

Alla ricerca dell’oro

I minatori si calano nei pozzi con argani alimentati a mano fino a una profondità di più di 100 metri.
Dalla superficie, lungo l’area del foro, una busta di plastica fa da cono per permettere di respirare sotto terra tramite un ventilatore.

Read More »
×

Carrello

Newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle ultime Storie, sulle Masterclass e gli Eventi Speciali di DooG Reporter

FATTI NOTARE !

Un tocco di colore e sosterrai
il lavoro di DooG Reporter

+39 347 5113829

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)