HuntingArchivio
di Gabriele Orlini
Come ogni altra cosa in Africa anche il Tempo inizia e finisce sempre e solo con un evento e il mio tempo con loro aveva un nome.
Questa è la storia delle makorelle: così vengono chiamate le prostitute a Nosy Be. Anche se in quest'isola la parola prostituta non esiste.
di Alida Vanni
A ogni fermata di autobus, in ogni autostazione o punti di rifornimento, ci troviamo di fronte ai talibé – dall’arabo “talib” discepolo.
di Renato Rossetti
di Gabriele Orlini
di DooG | Staff
DooG Reporter