HomeArchivio
Erica Balduzzi
Un viaggio alla ricerca di cosa significa, oggi, chiamare un posto “casa”: da punto fermo a un luogo nell’anima in perenne cammino
A ogni fermata di autobus, in ogni autostazione o punti di rifornimento, ci troviamo di fronte ai talibé – dall’arabo “talib” discepolo.
di Renato Rossetti
Gli argentini e il loro forte spirito di appartenenza si fanno ritrarre per un saluto a mio papà che, da bambino, lasciò Buenos Aires.
di Eleonora Rettori
di DooG | Staff
DooG Reporter