Approfondimento
Cambogia Notes

Tutto quello che abbiamo vissuto in Cambogia. Gli incontri, i cibi tipici, gli imprevisti, le riflessioni on the road di chi va a raccontare un paese vivendolo giorno per giorno, un passo alla volta.

Cambogia Notes
Un paese vibrante
Cambogia, il paese dove se guardi una persona un secondo di troppo questa ti sorride. E questo è sufficiente per sentirsi in pace con questo luogo.
Cambogia Notes
S21 - La collina del mango selvatico
S21, una volta Scuola Superiore Tuol Sleg a Phnom Penh, è stato il più importante centro di detenzione e tortura ad opera del regime dei khmer rossi.
Cambogia Notes
Il privilegio dell'incontro
Il mestiere del fotoreporter è fatto d'incontri e di relazioni con le persone e con gli ambienti, con il mondo che si conosce e con quello che si trasforma.
Nella foresta degli immortali
Gabriele Orlini
Avanza lento tra le fronde degli alberi guidato dal suo mahut in un silenzio quasi liturgico. La foresta li accoglie ed è testimone del loro dialogo muto.
Cambogia Notes
Kaoh Trong, l'isola dei Re
Kaoh Trong: un isola di 10 km appoggiata su un banco di sabbia al centro del Mekong. Due antiche pagode, campi di riso, banani, e pomeli.
Cambogia Notes
Il silenzio che non ho ascoltato
Il silenzio in Cambogia non è solo mancanza di rumore, è molto di più. È una forma di silenzio la cordialità delle persone.
Cambogia Notes
La sinestesia del fotoreporter
Il fotoreporter ha fame. Ed è qui che arriva la sinestesia. Il fotoreporter conosce già il prezzo della prossima storia che andrà a raccontare.
Tarantole come elisir di bellezza
Gabriele Orlini
Le tarantole sono uno dei piatti più caratteristici della cucina cambogiana e anche un potente elisir di bellezza – dicono.
Cambogia Notes
Tra i Cham che nessuno vuole
Una piccola comunità Cham. Pescatori musulmani che vivono ai bordi del Mekong, di fronte lo scintillante Riverside di Phnom Penh.
Cambogia Notes
Phnom Penh, tra sorrisi, illusioni, e dollari falsi
Phnom Penh, il primo giorno del viaggio in Cambogia: dalla capitale alle selvagge terre del Mondulkiri, alla scoperta di un paese e le sue genti.
Cambogia Notes
Sen Monorom, gli elefanti e un equilibrio precario
A Sen Monorom, nel Mondulkiri, la convivenza tra esseri umani ed elefanti non è semplice e si basa su un equilibrio precario.
Fotografare nella stagione dei monsoni
Gabriele Orlini
Durante la stagione dei monsoni i paesaggi assumono dimensioni oniriche, e la costante luce piatta mette a dura prova la preparazione di un fotografo.
Cambogia Notes
Nella giungla del Mondulkiri
Nella giungla che popola queste remote montagne abitano i Bunong, un’etnia animista che da oltre duemila anni vive in simbiosi con la natura del Mondulkiri.
Environment
La sacra giungla dei Lahu
La giungla nel nord della Thailandia, nei pressi delle montagne del Doi Mod, è molto fitta e difficile da attraversare. Questo è il luogo sacro dei Lahu.
Lab| Thailandia
Sport
Da uomo diventi guerriero
I ragazzi del quartiere nella palestra di Kanchai Chang-ngoen a Chiang Mai, imparano la Muay Thai fin da bambini per diventare, un giorno, dei guerrieri.
Lab| Muay Thai
Environment
Alzaia
Un'alzàia mi ha trascinato in un mondo ancora sospeso tra un fascinoso passato e un incerto futuro: il mondo dei Moken, gli ultimi nomadi del mare.
Children| Lab
Contemporary Issues
I monaci sul mare
Sull'isola di Koh Phayam, vive un gruppo di monaci buddisti, una trentina di anime conosciute come i monaci del mare.
Lab| Monk
Environment
Moken, una vita a filo d'acqua
Senza nomi, senza documenti, senza nazionalità, senza tempo. Liberi. Questa è la vita dei Moken, gli ultimi nomadi del mare.
Lab| Thailandia

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)