Autrice di DooG Reporter
Traveller
Sangue pugliese e anima indiana

Pugliese, classe 1991, Elisa De Pascali lavora nel mondo del turismo ed è un’eterna viaggiatrice con il corpo e con la mente.

Dopo una laurea conseguita in Interpretariato e Traduzione e un Master in Comunicazione Interculturale in Inghilterra, inizia a chiedersi quale sia il suo posto nel mondo sin da piccola. Sente un forte richiamo verso l’India durante l’Erasmus, grazie al vicino di stanza indiano in Germania. Ascoltando ogni giorno storie e racconti di questo paese affascinante, si avvicina sempre più alla storia e cultura indiana, di cui ne studia tuttora la lingua hindi.

Il fatidico momento arriva con un tirocinio presso una ONG per l’empowerment delle donne a Bangalore. Successivamente, lavora per due anni a Pune per aziende tedesche. Sin dal primo giorno in India, è amore a prima vista: si innamora dei suoi colori e della vita che scorre in ogni angolo.

Dopo anni di avventure nel mondo, sente il bisogno di riscoprire il valore della sua terra, la Puglia. Torna a casa in Salento con l’obiettivo di mostrarne al mondo la bellezza e condividere il suo percorso attraverso il suo blog. 

Viaggiare per lei significa scoprire nuovi sapori, annusare aromi diversi, avventurarsi in luoghi dimenticati e, soprattutto, immergersi nella cultura e fondersi con la gente locale. 

In Puglia, Elisa De Pascali lavora per agenzie di viaggio incoming e collabora con un tour operator singalese.

“Si parte per conoscere il mondo, si torna per conoscere se stessi” è il suo mantra ripreso da una canzone di Niccolò Fabi.  

Storie di Elisa De Pascali su DooGReporter
Kumbh Mela
Contemporary Issues| General News
Durante il Kumbh Mela si rende omaggio alla leggendaria urna trasportata in volo da Vishnu e contenente gocce di acqua di vita eterna.

Ma non scordare i fusi orari
Attention about the time zone (CEST)

Sede
Metropolitan City of Venice (Italy)