fbpx
stories to share

Hey, this is the place
where journeys are made

Le persone viaggiano per condividere storie,
per approfondire la conoscenza, per allargare i propri orizzonti, vivere una grande esperienza.
Le persone viaggiano per sentirsi parte del mondo.
E qui, è dove nascono i viaggi.

Un progetto ardito e sincero nato per dare corpo e sostanza a quelle Storie, molte volte silenziose e troppe volte ignorate, che messe tutte insieme formano la società nella quale viviamo.

Joyce Donnarumma

Alzàia

Sono la voce di un popolo che vive tra le isole dell’arcipelago Mergui al confine tra Thailandia e Birmania. Immerso nei miti dell’acqua e del vento, viveva seguendo il flusso del sole e del ciclo lunare, lontano dal nostro tempo, con la propria cultura orale.

Read More »
Natascia Aquilano

Moken, una vita a filo d’acqua

Senza nomi, senza documenti, senza nazionalità, senza tempo. Questo è scandito solo dai venti, dalle onde del mare e dalla luna. Non possiedono un calendario e la maggior parte di loro non conosce neppure la propria età. Sono liberi. Liberi di navigare e adattarsi ai flutti in modo quasi soprannaturale.

Read More »
Martina Marini

Mario

La mattina lo vedevo girare per le vie del municipio ed io sempre di corsa. Poi ci rincontravamo la sera, al bar di papà. Io a raccontare la mia giornata, e lui seduto sulle classiche sedie di plastica bianca, gambe accavallate, e tra le mani, ormai nere, sigaretta e birra.

Read More »
Alida Vanni

Perù, il paese dai mille colori

Arrivare in Perù significa viaggiare nel tempo e riscoprire le tracce ancestrali degli Incas, dei Chancas, dei Chachapoya, dei Mochicas e dei Wari.
Il Perù è particolarmente noto per i tessuti colorati realizzati a mano, tanto che sia la tessitura che le stoffe prodotte sono elencati come patrimonio immateriale dell’umanità dall’UNESCO.

Read More »
Buenos Aires | Gaetano Fornelli, ©2019
Gaetano Fornelli

Buenos Aires, una storia presente

Eravamo, allora come oggi, a ridosso di una crisi economica e finanziaria che teneva sotto scacco grossa parte della popolazione argentina, una popolazione ancora alle prese con i fantasmi delle grandi tragedie degli anni 70 e 80: la dittatura, i desaparecidos, la guerra delle Malvinas-Falklands, e l’instabilità politica e finanziaria.

Read More »
Goran | Rita Sanzi, ©2019
Rita Sanzi

Jovanka

Ora quella scuola porta il nome del suo paracadutista perduto. È proprio nel cortile che circonda la scuola, un palazzo grigio come tutti gli altri, che il comune ha fatto costruire un busto che raffigura Goran (…)
“Lui era un eroe, era lì per combattere i terroristi, ha combattuto da ufficiale per otto anni” (…)

Read More »

Doog Rerorter | video production

Moto For Peace | Africa 2018

Burkina Faso | ©Alida Vanni, 2019

Poesia d’argilla

Dell’Africa si conosce bene la disperazione, la sofferenza, … quasi mai però si parla dell’armonia, della semplicità, della poesia fatta anche di argilla.

Read More »
Bangladesh | © 2016 - Gabriele Orlini

Angeli con la coda

Ci sono in ogni luogo in cui siamo stati. Sono angeli con la coda: cagnoletti di varia stazza e misura che incontriamo nei nostri viaggi in giro per il mondo.

Read More »
Patagonia | Gabriele Orlini, ©2019

Una horita más

Una horita más, un’oretta ancora, è il ritmo che definisce le distanze quando ci si muove lungo le sconfinate strade della Patagonia, in Argentina.

Read More »

Perchè viaggiamo?

Perché, fin da quando si ha memoria, l’essere umano viaggia? La recensione del libro “La mente del viaggiatore. Dall’Odissea al turismo globale” di Eric J. Leed.

Read More »

progetto a più mani di doog reporter

alla ricerca dell' identità argentina

Siamo indipendenti e liberi da ogni impegno commerciale e senza pubblicità. Per nostra scelta. 

Ci immergiamo nelle Storie e le abbiamo vissute in prima fila e le raccontiamo con etica e onestà.
Il nostro obiettivo è riscoprire la bellezza di questo nostro mondo attraverso i suoi racconti, e sono i nostri Autori che, in prima persona, sono i portavoce e testimoni.

Il nostro è un foto-video giornalismo accessibile a chiunque perché crediamo che l’informazione debba arrivare a tutti, e per questo dipendiamo dai contributi volontari dei lettori, anche solo di 1€.

abbiamo un sacco di storie da raccontare

e ne siamo davvero fieri

Newsletter

Iscriviti

Rimani aggiornato sulle ultime Storie, sulle Masterclass e gli Eventi Speciali di DooG Reporter